CasaPrometeo-logo2
    In media, il 50% dei pazienti che si rivolgono alla Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori di Milano proviene da altre regioni.

    Il progetto Casa PROMETEO nasce per offrire solidarietà in modo concreto ed attivo ai malati della U.O. Chirurgia Apparato Digerente e Trapianto Fegato e familiari che vivono, oltre all’esperienza dolorosa della malattia, anche il disagio della distanza dalla propria casa.

    Oggi Casa PROMETEO è aperta tutto l’anno, a tutti i pazienti e familiari della Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori in trasferta a Milano per sottoporsi a visite e terapie mediche.

    PROMETEO è l’unica associazione interna all’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano in grado di offrire posti letto nelle immediate vicinanze dell’ospedale.

    Casa PROMETEO comprende:

    • un appartamento che mette a disposizione 3 camere doppie, ognuna dotata di servizio privato e di un sistema di chiusura magnetica delle porte per la totale privacy, ampia zona soggiorno di uso comune, cucina attrezzata.
    • alcuni piccoli appartamenti di uso esclusivo completamente attrezzati con cucina e bagno per rispondere alle esigenze di medi/lunghi soggiorni.

    Per la sicurezza degli ospiti, PROMETEO Onlus garantisce l’accoglienza solo agli iscritti all’Associazione.
    Il contributo per il soggiorno nelle camere e negli appartamenti comprende il servizio di pulizia e il cambio di biancheria.

    Casa Lillà

    A 150 metri dall’ospedale, è un appartamento che offre tre camere doppie con bagno privato, zona soggiorno-cucina in comune.

    Casa Giglio

    Dista 300 metri dall’ospedale e ha a dispozione una camera a due letti, cucina e servizi.

    Casa Iris

    Una camera a due letti, cucina e bagno compongono questo miniappartamento, distante 300 metri dall’ospedale.

    Casa Viola

    Miniappartamento, sito a 300 metri dall’ospedale, dotato di una camera a due letti, cucina e bagno.

    Casa Rosa

    Un miniappartamento situato a 350 metri dall’ospedale, con una camera a due letti, cucina e bagno.

    Casa Malva

    Camera a due letti, cucina e bagno compongono il miniappartamento distante 250 metri dall’ospedale.