volontari PROMETEO Enrica e Andrea-Dopo essere stati dei pazienti, da quasi un anno Enrica e Andrea fanno parte della famiglia di PROMETEO.

Trascorrono il loro turno della mattina ad accogliere con tante chiacchiere e sorrisi i pazienti che aspettano in sala d’attesa del Reparto di Chirurgia Apparato Digerente e Trapianto Fegato al 7° Piano dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano.

«Sono vicina alle persone che incontro in reparto – racconta Enrica – perché io stessa ho subito un intervento e nel periodo in cui sono stata ricoverata, le attenzioni avute dai medici, dagli infermieri, dai Volontari di PROMETEO mi hanno dato forza e aiutato a superare un momento di grande fragilità fisica e psicologica. Non appena mi sono ripresa ho chiesto di fare la volontaria e così è iniziato quello che per me è diventato un momento irrinunciabile. Come non averci pensato quando stavo bene, me lo sono chiesta tante volte!»

Aggiunge Andrea, un po’ commosso: «la mia storia in Istituto è iniziata nel 2016. Sono stato visitato dalla dottoressa Coppa e non appena uscito da qui, mi sono sentito rinato; ho ritrovato la fiducia che avevo perso e oggi sono veramente felice e grato a tutto lo staff del 7° piano. Nei giorni di ricovero ho avuto l’opportunità di conoscere PROMETEO attraverso i Volontari che il pomeriggio portavano il tè nelle stanze… anche questo mi ha portato a decidere di entrare a far parte di questa splendida Associazione».

«Io e Andrea,- conclude Enrica – che ogni giovedì mattina siamo in reparto, viviamo assieme ai pazienti e ai loro parenti, tutte l’ansia e le preoccupazioni con cui si trovano faccia a faccia queste persone. Sono convinta, e me ne rendo quotidianamente conto, che l’attenzione a loro dedicata, attraverso una parola di conforto, un sorriso e qualche volta, perché no, un po’ di leggerezza, è sicuramente di grande aiuto. Grazie a PROMETEO la nostra vita è cambiata in meglio!»

Giungono a PROMETEO spesso per caso, i nostri Volontari sono persone come te, ma al contempo sono speciali. Persone che dedicano parte del loro tempo libero per migliorare la qualità di vita dei pazienti e dei loro familiari durante la permanenza in ospedale. Entrare in PROMETEO come Volontario significa diventare parte di una grande famiglia.

Scopri come diventare Volontario

 

Condividi questo articolo sui social
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •