2 aprile 2017, la nostra Milano Marathon e il Charity ProgramAnche quest’anno, il 2 aprile, abbiamo partecipato con orgoglio alla Milano Marathon.

L’evento sportivo più importante dell’anno, giunto alla sua diciassettesima edizione, è legato a un grande progetto di solidarietà che consente ai partecipanti di correre per una delle organizzazioni Non Profit in lista, contribuendo concretamente attraverso la quota di iscrizione a raccolte fondi da destinare a importanti progetti solidali come quello di PROMETEO.

Quest’anno abbiamo formato ben sedici staffette e sono stati quindi ben 64 i runner che hanno scelto PROMETEO tra le 105 organizzazioni del Charity Program.

Hanno corso per noi anche tre maratoneti, affrontando per intero i 42 km e 195 metri del percorso che si snodava per tutta Milano, dalla periferia alle vie del centro.

Marco Cavallari ha chiuso la maratona in sole 3 ore, Cristiano Caravello in 3:40 ed infine Manuela Di Miero, che nonostante i crampi ha corso fino al traguardo.

Grandi, grandissimi. Tutti. Gli atleti, i runner, i sostenitori di sempre, ma anche le new entry.

Grande la loro scelta di unire al piacere della corsa la voglia di fare del bene.

Tra i nostri staffettisti ci sono atleti appassionati di running, ma anche chi ha subito un trapianto di fegato e con volontà e tenacia ci dimostra ogni anno che compiere imprese sportive è possibile anche dopo la malattia. Parliamo del nostro testimonial Carlo Belloni, sempre pronto a volare in compagnia del suo “angelo custode Giacinto, ma anche della famiglia Li Muli, che ci raggiunge ogni anno dalla Sicilia per correre al fianco di papà Ettore, trapiantato qualche anno fa.

E quest’anno PROMETEO ha corso proprio per tagliare il traguardo del sostegno alla ricerca scientifica. Da anni il Prof. Mazzaferro lavora insieme alla sua equipe per studiare nuove tecniche di trattamento per migliorare e approfondire gli aspetti dell’intervento di trapianto di fegato, ma anche delle altre patologie del tratto enterogastropancreatico.

Calza a pennello lo slogan del Charity Program della Milano Marathon: “corri, dona, vinci”… Perché la solidarietà vince sempre e anche nel 2017 grazie ai fondi raccolti PROMETEO darà sostegno concreto alla ricerca scientifica attraverso l’erogazione di borse di studio per giovani ricercatori.

Grazie da parte di tutti noi e… la corsa continua…fino al prossimo traguardo!

 

Qui di seguito le gallerie fotografiche con l’album dei ricordi di quella bellissima ed emozionante giornata. Di nuovo, grazie di cuore a tutti!

Al Gazebo presso i Giardini Pubblici Indro Montanelli

I momenti della Staffetta

La Parata finale

Condividi questo articolo sui social
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •